Le Filigrane del Palladio

Aggiornamento: 20 mag 2021

Quando si parla di Design, non si può certo dimenticare l’Arte orafa nelle sue molteplici forme. Gioielli realizzati dalla fusione di metalli e di idee. Un progetto che si sviluppa da un disegno e trova forma attraverso sapienti mani. La passione per l’Architettura e quella per la Gioielleria si uniscono in un percorso creativo, si intrecciano in preziose trame, dando vita a pezzi unici: le Filigrane del Palladio.



Claudia Cavestro in stretta collaborazione con il fratello Giulio, anch’egli architetto, è l’ideatrice della linea di gioielli in filigrana d’argento 925. I suoi studi universitari in Architettura e i molti stimoli artistici dati dalla sua curiosità per l’arte, il design e la gioielleria, la spingono a disegnare una collezione completa ispirandosi al contesto in cui è incastonata la sua antica boutique, la Basilica Palladiana.


Nei suoi Gioielli, realizzati artigianalmente da un laboratorio orafo di Vicenza, il protagonista è l’elemento architettonico della serliana , ripreso in forma stilizzata e ammorbidita nel ciondolo singolo, disponibile in argento rodiato e bicolore. Il ciondolo doppio, verticale, riprende invece la sovrapposizione del porticato con la famosa copertura a forma di carena di nave rovesciata, mentre il bracciale celebra la forma dell’intero edificio, permettendo di portare sempre con sé un ricordo della città di Vicenza e della sua prestigiosa storia.



Un omaggio al Monumento nazionale palladiano e alla Città che lo ospita, ogni giorno palcoscenico vivido, luogo di incontro di estro creativo, gusto estetico e storica bellezza.

38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Centenario